Carlo Di Cicco

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell’Osservatore Romano sino al 2014. È stato redattore capo all’agenzia Asca, responsabile per l’informazione sociale e vaticana. Ha collaborato con numerose testate giornalistiche, quotidiane e periodiche, e con riviste specializzate. Ha avviato e curato per la parte giornalistica Vidimus Dominum, il primo quotidiano internazionale on line sulla vita consacrata. Con l’Asca ha realizzato in Italia la prima esperienza di informazione quotidiana sulle politiche sociali, ambientali e il volontariato. E' autore dei libri I guardiani dei sogni con il dito sul mouse. Educatori nell’era informatica (libro-intervista con l’allora rettor maggiore dei Salesiani Juan Edmundo Vecchi, Elledici, 1999, tradotto in spagnolo, portoghese, sloveno) e Don Luigi Della Torre (Queriniana, 2007). Ha collaborato inoltre al dizionario La comunicazione: dizionario di scienze e tecniche, curato da Lever, Rivoltella, Zanacchi (Eri – Elledici – Las, 2002). Particolarmente apprezzato è stato poi il suo fortunato volume Ratzinger-Benedetto XVI e le conseguenze dell’amore (Memori, 2006).

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli ultimi articoli di Riparte l’Italia via email. Puoi cancellarti in qualsiasi momento.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza utente.