Il Think Tank Quotidiano della Classe Dirigente

Maria Prestigiacomo (assessore rigenerazione urbana Palermo): «Ammessi progetti del comune di Palermo per 20 milioni dal PNRR»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Sono stati ammessi a finanziamento da parte del ministero delle Infrastrutture, con 20 milioni di risorse Pnrr i progetti presentati dal Comune di Palermo per la riqualificazione della foce del fiume Oreto, il recupero dell’approdo storico della Tonnara Bordonaro e la realizzazione del primo nucleo di Parco Turrisi. L’aggiudicazione dei lavori è prevista entro giugno 2023, mentre il completamento entro marzo 2026. 

“Questa è la dimostrazione – dice l’assessora Maria Prestigiacomo – che la collaborazione fra le Istituzioni e la cittadinanza dà sempre risultati vincenti. Il recupero del vecchio approdo di Vergine Maria, la riqualificazione della foce del fiume Oreto e le opere da realizzare a Parco Turrisi sono state fortemente volute sia dall’Amministrazione comunale, sia dai cittadini, sia dalle associazioni. Con questi 20 milioni del Pnrr e i funzionari tecnici e Amministrativi inviati in questi giorni al Comune di Palermo dal ministero per lavorare su questi progetti, riusciremo a mandare a gara in brevissimo tempo”.

“La notizia non può che procurarci gioia e soddisfazione – aggiunge l’assessore Sergio Marino -. Pochi sanno il gran lavoro che sta dietro questi progetti, frutto di una sana collaborazione tra forze politiche anche di diversa estrazione, ma soprattutto della energia positiva delle associazioni, numerose, ma tutte impegnate a difendere e valorizzare il loro territorio. Questa forza è stata per noi una ragione per non disattendere il loro amore per il territorio e l’ambiente. Adesso dobbiamo lavorare per rendere questi sogni una realtà nei tempi più brevi. Sarà questo il nostro obiettivo”.

SCARICA IL PDF DELL'ARTICOLO

[bws_pdfprint display=’pdf’]

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli ultimi articoli di Riparte l’Italia via email. Puoi cancellarti in qualsiasi momento.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza utente.