Analisi, scenari, inchieste, idee per costruire l'Italia del futuro

Fabio Massimo Pallottini, presidente Italmercati; “Il PNRR non basta, bisogna includere i mercati all’ingrosso all’interno della PAC”

“È evidente a tutti il fondamentale ruolo che ricoprono i Mercati all’Ingrosso all’interno del settore agroalimentare, in un’ottica di garanzia della qualità dei prodotti e di competitività dei prezzi”. – commenta Fabio Massimo Pallottini, Presidente di Italmercati a margine del convegno organizzato dall’On. De Meo in collaborazione con Italmercati ‘Mercati all’ingrosso. Il centro dell’agroalimentare europeo’  – “Inoltre nell’attuale contesto di poli-crisi, i Mercati all’Ingrosso hanno svolto e svolgono tuttora un importante ruolo di ammortizzatori dell’inflazione.

Rimane paradossale che, a valle di queste dinamiche, i Mercati all’Ingrosso non rientrino tra i soggetti che possono accedere ai fondi europei della PAC. La rete di Italmercati si è già attivata per mettere a terra i fondi predisposti del PNRR che rappresentano il 75% dell’ammontare necessario al comparto per esprimere a pieno il suo potenziale. Un primo passo è stato il riconoscimento da parte del Parlamento Europeo dell’importanza strategica dei Mercati all’Ingrosso nel settore alimentare, avvenuto lo scorso 14 giugno. Il nostro auspicio è che con l’inizio della prossima legislatura, le istituzioni europee introducono nuovi atti concreti per rafforzare i piani di digitalizzazione, di integrazione della filiera e di efficientamento dei Mercati”.

SCARICA IL PDF DELL'ARTICOLO

[bws_pdfprint display=’pdf’]

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli ultimi articoli di Riparte l’Italia via email. Puoi cancellarti in qualsiasi momento.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza utente.