Analisi, scenari, inchieste, idee per costruire l'Italia del futuro

Il Pnrr è diventato un incubo | L’analisi di Enzo Cipolletta

“Il Pnrr sta diventando un vero incubo. Eppure, era stato concepito come un grande regalo dell’Europa all’Italia per modernizzare il Paese”.

Lo spiega l’economista Enzo Cipolletta.

“Solo in Italia ci sono difficoltà? In realtà, in quasi tutti i paesi europei ci sono ripensamenti, ritardi e ridimensionamenti, ma il tutto rimane all’interno della cronaca senza generare rischi di crisi politiche interne ed internazionali”.

“Diverso è il caso del nostro Paese – analizza Cipolletta dalle colonne del magazine digitale Inpiu.net – che ha preso quasi 200 miliardi di euro tra aiuti e prestiti e che rappresenta il test principale in favore o contro l’ipotesi di debito europeo”.

“Se utilizzeremo tutti e bene i soldi del NGEU, allora è possibile immaginare per il futuro un debito europeo per finanziare progetti comuni. Se invece sprecheremo questa occasione, potremo dire addio al debito comune e torneremo a doverci finanziare sui mercati ognuno per conto proprio. Per questo, tutti gli occhi sono puntati su di noi”.

SCARICA IL PDF DELL'ARTICOLO

[bws_pdfprint display=’pdf’]

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli ultimi articoli di Riparte l’Italia via email. Puoi cancellarti in qualsiasi momento.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza utente.