La classe dirigente del Paese si confronta sulla Ripartenza - Rivedi i nostri Talk

WEBINAR

[I nostri talk] Ecco come cambierà l’eccellenza agroalimentare made in Italy con i fondi del Recovery italiano

I RELATORI

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Nell’attuale panorama del mercato agroalimentare il sistema italiano si segnala per la presenza di eccellenze e filiere di elevata qualità che reclamano regole idonee ad attribuire un’adeguata tutela alle imprese capaci di mantenere elevati standard qualitativi.

 Attraverso un dialogo tra le voci dell’impresa, delle Istituzioni e della ricerca universitaria vengono delineate proposte capaci di intercettare i profondi mutamenti che saranno impressi alle dinamiche produttive e commerciali a seguito dell’implementazione del EU Next Generation e del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.

I protagonisti del dibattito

Prof. Avv. Enrico Al Mureden – Ordinario di Diritto civile nell’Università di Bologna e Accademico Corrispondente dell’Accademia Nazionale di Agricoltura

Dott. Oreste Gerini – Direttore della Direzione generale per la promozione della qualità agroalimentare e dell’ippica – Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali (MIPAAF)

Prof. Silvana Hrelia – Professoressa Ordinaria di Biochimica nell’Università di Bologna e Accademica Ordinaria dell’Accademia Nazionale di Agricoltura

Dott. Francesco Mastrandrea – Presidente Confagricoltura Giovani

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli ultimi articoli di Riparte l’Italia via email. Puoi cancellarti in qualsiasi momento.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza utente.