La classe dirigente del Paese si confronta sulla Ripartenza - Rivedi i nostri Talk

La Molisana: grande successo grazie a investimenti, innovazione e attenzione alla sostenibilità

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Il Molise esiste e come. Soprattutto all’estero, dove tra i primi brand italiani della pasta c’è proprio La Molisana, che lo scorso anno ha raddoppiato le proprie uscite. Forse il risultato più eclatante all’interno di un’annata molto positiva per l’azienda di Campobasso che ha visto il proprio giro d’affari crescere del 15,7% con un ulteriore incremento dell’11,2% per la nuova linea della pasta integrale, non copre una nicchia ma un segmento che ormai il 10% del fatturato dell’azienda.

Un giro d’affari che lo scorso anno è aumentato in doppia cifra che anche a giugno 2021 ha messo a segno un ulteriore +10,7% (in controtendenza rispetto al trend della pasta in generale: -8, 3%) e che soprattutto – scrive il Sole 24 Ore – in dieci anni è passato dai 16 milioni del 2011 agli oltre 185 di oggi.

Numeri che davvero tratteggiano un grande successo conquistato grazie agli investimenti (che in sei anni hanno superato i 42 milioni di euro tra le due nuove linee di produzione, impianto di confezionamento e magazzino automatico), sull’innovazione di prodotto (la pasta integrale ma anche il lancio di nuovi formati), la produzione con grano 100% italiano e infine la sostenibilità. 

Per saperne di più:

SCARICA IL PDF DELL'ARTICOLO

[bws_pdfprint display=’pdf’]

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli ultimi articoli di Riparte l’Italia via email. Puoi cancellarti in qualsiasi momento.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza utente.