La classe dirigente del Paese si confronta sulla Ripartenza - Rivedi i nostri Talk

Promos Italia e Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi a supporto delle imprese che vogliono aderire a Pavilion Italia, per la valorizzazione del Made in Italy in Cina

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Nell’anno in cui il motore produttivo ed economico dell’Italia prova a ripartire, dopo il lungo stop dettato dall’emergenza pandemica, una spinta importante arriva dall’iniziativa promossa da Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi e Promos Italia per valorizzare il Made in Italy sul mercato cinese, Paese che già ora sembra essere tornato ai livelli pre-Covid.

L’intervento mira ad offrire un supporto strutturato alle imprese del territorio per aderire al progetto Pavilion Italia, nato dall’accordo tra Ice – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane e Tencent, colosso internazionale e sviluppatore di WeChat, la super-app di messaggistica e social media del Paese del Dragone.

Attraverso questa piattaforma, lanciata a giugno, brand e imprese italiane possono presentarsi e dialogare con un’audience digitale da un miliardo di utenti attivi al mese. All’interno del Pavilion Italia – il cui primo live è avvenuto in occasione del recente Capodanno cinese, registrando subito i primi acquisti da parte dell’utenza cinese – i brand tricolori possono usufruire di una vetrina dedicata all’interno di un marketplace integrato e collegato all’account di WeChat, dove promuovere e vendere i propri prodotti.

La promozione del progetto, attraverso campagne di advertising finanziate da Agenzia Ice, proseguirà ora fino alla fine dell’anno. Il progetto del sistema camerale di Milano, Monza Brianza e Lodi parte da Pmi del territorio ritenute particolarmente rappresentative della matrice tricolore capofila in Oriente: fashion, food, beauty, design e pelletteria.

Tra i servizi a cui potranno accedere gratuitamente le aziende selezionate, un percorso di mediazione culturale e storytelling finalizzato non solo a coordinare vendita prodotti, adv e customer care, ma anche a veicolare identità e valori in maniera coerente e appetibile per il pubblico cinese.

Il tutto è affidato a Digital Retex, azienda del gruppo Retex che supporta i più importanti brand europei nelle strategie di ingresso, crescita e comunicazione nel mercato cinese. Come trusted partner di Tencent in Europa e in Italia, il team Digital Retex si sta già occupando della gestione del profilo ufficiale di Pavilion Italia su WeChat.

Partner ufficiale di WeChat in Europa, Retex – che ha il suo headquarter a Milano, sette sedi su territorio nazionale, una sede a Londra ed una a Shanghai – aiuta i brand occidentali nella promozione del proprio business nel mercato cinese con la corretta profilazione del target, la gestione della comunicazione, la mediazione culturale, la pianificazione pubblicitaria, la realizzazione di customer experience fortemente personalizzate.

Promos Italia, che collabora al progetto, è l’agenzia nazionale del sistema camerale che supporta le imprese italiane nei processi di internazionalizzazione e affianca le istituzioni nello sviluppo dell’economia locale e nella valorizzazione del territorio. È partecipata dalle Camere di commercio di Bergamo, Caserta, Catanzaro, Cosenza, Genova, Milano Monza Brianza Lodi, Modena, Pisa, Pordenone – Udine, Ravenna, Salerno, Umbria e da Unioncamere, Unioncamere Lombardia e Unioncamere Emilia-Romagna.

SCARICA IL PDF DELL'ARTICOLO

[bws_pdfprint display=’pdf’]

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli ultimi articoli di Riparte l’Italia via email. Puoi cancellarti in qualsiasi momento.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza utente.