Analisi, scenari, inchieste, idee per costruire l'Italia del futuro

Pierroberto Folgiero, AD Fincantieri: “Vogliamo essere la locomotiva in un nuovo dominio subacqueo”

Fincantieri vuole essere “la locomotiva di questa nuova catena di fornitura” nel settore subacqueo che sarà fatta “di istituzioni ma anche di clienti non istituzionali, cioè di tutte le aziende coinvolte in questo dominio non solo da una prospettiva militare ma anche civile”. Lo ha detto l’a.d. di Fincantieri Pierroberto Folgiero parlando agli analisti in occasione della presentazione dei conti trimestrali con riferimento al nuovo memorandum of understanding siglato con Leonardo per la collaborazione nel settore subacqueo.

“Il memorandum con Leonardo indica l’intenzione di creare una task force stabile per mettere a fattor comune le competenze che abbiamo nel settore subacqueo guidate principalmente dalle conoscenze che ha Fincantieri nei sottomarini” ha proseguito Folgiero sottolineando che il “nuovo dominio subacqueo” non è costituito “da un solo elemento, ma è un ecosistema che comprende anche l’elettronica e le telecomunicazioni” e che ha un terzo soggetto importante nella Marina Militare.

SCARICA IL PDF DELL'ARTICOLO

[bws_pdfprint display=’pdf’]

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli ultimi articoli di Riparte l’Italia via email. Puoi cancellarti in qualsiasi momento.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza utente.