Gaetano Stella (presidente Confprofessioni): «Puglia ha un numero di liberi professionisti inferiore al resto del Paese»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Gaetano Stella, presidente Nazionale Confprofessioni, è intervenuto nel corso del webinar di presentazione del Rapporto sulle libere professioni in Puglia, lo studio realizzato dall’Osservatorio delle libere professioni di Confprofessioni.

«Mai come in questo momento i numeri rappresentano un’importanza vitale. Il Rapporto fotografa lo stato di tutte le libere professioni soprattutto in seguito a questo anno di pandemia, quanto questa situazione ha inciso sul tessuto sanitario e economico. Questo rapporto è poi utile per far conoscere la realtà professionale alle Istituzioni, anche quelle regionali perché i professionisti possono dare i giusti input territoriali».

Stella spinge verso un aiuto ai liberi professionisti, troppo spesso dimenticati. «Credo che le Istituzioni, anche quella regionale, possono fare molto per le libere professioni sotto il punto di vista del lavoro e della formazione. Il Pnrr metterà in campo tante risorse per il Sud e se c’è il sostegno anche per le attività professionali si può contribuire al successo delle iniziative per la ripartenza del Paese. Oggi c’è un mondo che cambia. La Puglia ha un numero di professionisti inferiore rispetto alle altre regioni italiane».

Per Stella, dunque, il Rapporto «è un valido aiuto per chiunque, per potersi meglio adoperare per fare quegli interventi a livello territoriale che sono indispensabili anche per rilanciare gli studi professionali. Se vengono fatte le politiche per favorire le libere professioni questo non può che far bene al territorio visto il ruolo che hanno i professionisti al fianco della Pubblica Amministrazione, dei cittadini e delle imprese», conclude il presidente Confprofessioni.

SCARICA IL PDF DELL'ARTICOLO

[bws_pdfprint display=’pdf’]

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli ultimi articoli di Riparte l’Italia via email. Puoi cancellarti in qualsiasi momento.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza utente.