La classe dirigente del Paese si confronta sulla Ripartenza - Rivedi i nostri Talk

Leonardo Del Vecchio (presidente EssilorLuxottica): «Essilux punta all’innovazione con gli occhiali smart realizzati in collaborazione con Facebook»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Essilux punta all’innovazione con gli occhiali smart realizzati in collaborazione con Facebook, i “Ray-Ban Stories”. Lo annuncia il presidente di EssilorLuxottica e fondatore di Luxottica, Leonardo Del Vecchio, che aggiunge «sono prima di tutto dei bellissimi Ray-Ban» spiega Del Vecchio «come solo noi li sappiamo fare, questa volta con un cuore digitale».

«C’è la storia di Ray-Ban ma anche le storie delle persone che lo indosseranno. Non è tecnologia che ci occupa le mani, come il cellulare, ma è dentro un oggetto che amiamo da sempre ed è riuscito a migliorare il nostro aspetto», afferma in un colloquio con il Corriere della Sera.

I nuovi occhiali “intelligenti” sono «un tassello di un disegno più grande» spiega Francesco Milleri, ad del gruppo italo-francese «si indossa e si usa sia nella vita vera sia in rete, proprio come il gruppo che stiamo costruendo vive in costante equilibrio tra fisico e virtuale. Ray-Ban Stories dà una nuova e promettente prospettiva all’omnichannel. L’elettronica entra nel mondo dell’ottica. Offrendo prospettive inedite».

Negli ultimi cinque anni il gruppo «ha attraversato una trasformazione digitale formidabile. Le fabbriche, i negozi, la comunicazione, tutto oggi viaggia in rete. Poi ci sono i giovani. Ne abbiamo assunti a migliaia negli ultimi anni, a Milano e nel mondo. Ci portano talento, nuovi linguaggi e sensibilità, sul digitale e oltre. Con loro inventiamo nuove professioni nell’eyewear e proiettiamo l’azienda nel futuro», sottolinea.

Per Milleri «creare conoscenza e trasferirla al mercato e alle nuove generazioni è la vera sfida per un’azienda come la nostra, per far crescere il Paese e un’industria assieme a noi. L’annuncio di ieri, con questo paio di Ray-Ban social, ci spinge a guardare a un futuro nuovo e a immaginare una lunga serie di prodotti mai visti prima».

Per saperne di più:

SCARICA IL PDF DELL'ARTICOLO

[bws_pdfprint display=’pdf’]

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli ultimi articoli di Riparte l’Italia via email. Puoi cancellarti in qualsiasi momento.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza utente.