La classe dirigente del Paese si confronta sulla Ripartenza - Rivedi i nostri Talk

Barbara Cittadini (Presidente Aiop) sul G20 salute: «Valorizzare partnership pubblico-privato per sanità più efficace»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

“Dal G20 sulla Salute è emersa in maniera chiara l’importanza della sinergia tra la componente di diritto privato del SSN e quella di diritto pubblico, in un impegno comune che coinvolga i cittadini, gli operatori sanitari, le istituzioni e le aziende. Questa partnership pubblico-privato può far sì che si abbia la possibilità di implementare un modello virtuoso che consenta interventi decisivi per il futuro della nostra sanità che, a causa del Covid-19, è entrata in crisi, evidenziando carenze strutturali e di programmazione.

L’Aiop, che sin dalla prima fase dell’emergenza pandemica si è resa disponibile per una sinergia concreta sui territori, mettendo a disposizione la professionalità dei suoi operatori e le sue strutture in tutta Italia, è pronta a continuare il suo impegno per garantire il diritto alla salute a tutti, sul fronte dell’accesso ai vaccini, alle cure, alla diagnostica e a quant’altro possa occorrere per dare una risposta significativa alla domanda di salute”.

Lo afferma Barbara Cittadini, presidente di Aiop, l’Associazione italiana ospedalità privata, in merito al G20 della Salute.

SCARICA IL PDF DELL'ARTICOLO

[bws_pdfprint display=’pdf’]

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli ultimi articoli di Riparte l’Italia via email. Puoi cancellarti in qualsiasi momento.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza utente.