Banche, in dieci anni sono spariti quasi 10 mila sportelli

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

In dieci anni in Italia sono spariti quasi 10 mila sportelli bancari: da 34.036 a inizio 2010 a 24.312 a inizio 2020, circa il 30% in meno. Nonostante il calo, l’Italia resta ancora quarta in Europa con 39 filiali ogni 100 mila abitanti, con una media europea che si colloca a 22.

Il dato, scrive MF, emerge dal Rapporto sulla finanza sostenibile della Fondazione per la Sussidiarietà.

Prosegue, intanto, il processo di concentrazione nel settore bancario. A fine 2019 i primi cinque istituti di credito in Italia rappresentavano il 47% del totale. Uno scenario simile si riscontra in Francia (49%), mentre è inferiore in Germania (31%). Più concentrato il mercato spagnolo (67%). «Digitale, concorrenza e sfida della sostenibilità stanno rivoluzionando le banche e le relazioni con i clienti», dice Giorgio Vittadini, presidente dell’ente.

SCARICA IL PDF DELL'ARTICOLO

[bws_pdfprint display=’pdf’]

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli ultimi articoli di Riparte l’Italia via email. Puoi cancellarti in qualsiasi momento.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza utente.