Alfonso Dolce (AD Dolce e Gabbana): «Prospettive per il 2021 positive»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Per Dolce e Gabbana le prospettive per il 2021 “sono positive”. Lo ha detto l’amministratore delegato, Alfonso Dolce, durante Milano Capitali, organizzato da Milano Finanza. “E’ stato un anno difficile, ma tutto sommato non negativo. Le prospettive (per quest’anno, ndr) sono più positive”, aggiunge  Dolce, ricordando che per l’azienda l’anno fiscale è partito il  primo aprile 2021.

“Da una parte vediamo una certa stanchezza, data dal momento sociale, ma dall’altra si sta aprendo una nuova  finestra di opportunità di consumi”, sostiene l’a.d. di Dolce e Gabbana, ricordando che nell’ultimo anno la maison di moda ha lavorato molto per “integrare diverse attività per consentire un’esperienza completa al cliente anche quando non poteva viaggiare”.

SCARICA IL PDF DELL'ARTICOLO

[bws_pdfprint display=’pdf’]

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli ultimi articoli di Riparte l’Italia via email. Puoi cancellarti in qualsiasi momento.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza utente.