Il Think Tank quotidiano dove la classe dirigente si confronta sulla Ripartenza

Carlo Cacciamani

Carlo Cacciamani

Nato ad Ancona, Carlo Cacciamani ha conseguito la laurea in Fisica all'Università di Bologna ed è specializzato nel settore delle previsioni meteorologiche a breve e media scadenza e climatologia a mesoscala. Dal 1 giugno 2020 è tornato ad essere responsabile della Struttura IdroMeteoClima dell’Agenzia regionale di prevenzione, ambiente e energia dell’Emilia-Romagna, posizione che aveva tenuto anche in precedenza per nove anni dal 2008 al 2017. Dal 2017 al 2020 ha svolto, in posizione di comando, la sua attività presso il Dipartimento della Protezione Civile, come Dirigente responsabile del Centro Funzionale Centrale. Ha una esperienza di più di 30 anni di attività nel settore della meteorologia e climatologia e dei cambiamenti climatici e negli ultimi 15 anni si è occupato anche della gestione del rischio meteorologico e idrogeologico-idraulico. E´ stato responsabile di progetti promossi dall’Unione Europea sul Clima, partecipato a progetti internazionali per lo studio della siccità in area mediterranea e per la gestione del rischio idrologico-idraulico. Ha fatto parte del gruppo internazionale di coordinamento del programma MAP (Mesoscale Alpine Programme) finalizzato allo studio della predicibilità meteorologica in Area alpina. Ha svolto attività di docenza come professore a contratto dell´Università di Bologna (Facoltà di Scienze matematiche, fisiche e naturali) per il Corso di Laura in Fisica in diversi anni accademici ed anche nell´ambito di un Master di Meteorologia applicata. Svolge da molti anni attività di comunicazione scientifica nel campo dei cambiamenti climatici e delle previsioni meteorologiche a scala locale. E’ coautore di quasi un centinaio di pubblicazioni a stampa e report divulgativi nei settori della previsione meteorologica ad area locale, della climatologia e dei cambiamenti climatici. Nel dicembre 2019 ha pubblicato un libro sui cambiamenti climatici, dal titolo: “la giostra del tempo senza tempo”, Bonomo editore.

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli ultimi articoli di Riparte l’Italia via email. Puoi cancellarti in qualsiasi momento.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza utente.