Francesco Riccardi (Avvenire): «Disoccupazione giovanile: un dato che deve destare allarme»

L’aumento dei giovani che non lavorano né studiano è «un dato che deve destare allarme». Ne parla Francesco Riccardi, che definisce la disoccupazione giovanile come uno «spreco insostenibile» di risorse e di capitale umano. «Un dramma attuale, e insieme un’ipoteca sul futuro, che necessita dell’attenzione dovuta a una vera e propria emergenza sociale, prima ancora … Leggi tutto Francesco Riccardi (Avvenire): «Disoccupazione giovanile: un dato che deve destare allarme»