Analisi, scenari, inchieste, idee per costruire l'Italia del futuro

[L’analisi] Boom di eventi estremi, oltre 250 quest’anno

La frana che si è abbattuta su Casamicciola, nell’isola di Ischia, è l’ultimo di una serie di eventi estremi legato ai cambiamenti climatici: solo nei primi dieci mesi dell’anno se ne contano ben 254, il 27% in più rispetto a quelli dell’intero 2021. E dal 2010 sono stati 1.503, colpendo 780 comuni e causando 279 vittime. I dati sono quelli contenuti nel rapporto “Il clima è già cambiato” dell’Osservatorio Città Clima 2022 realizzato da Legambiente con la collaborazione del gruppo Unipol.

La Sicilia è stata la regione più martoriata con 175 eventi meteorologici estremi, seguita da Lombardia con 166, Lazio con 136, quindi Puglia, Emilia Romagna, Toscana e Veneto. Mentre tra le grandi città Roma risulta la più colpita con 66 eventi, 6 solo nell’ultimo anno, di cui oltre la metà allagamenti dopo piogge intense. Seguono Bari, Agrigento e Milano, con 30 eventi e almeno 20 esondazioni dei fiumi Seveso e Lambro.

SCARICA IL PDF DELL'ARTICOLO

[bws_pdfprint display=’pdf’]

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli ultimi articoli di Riparte l’Italia via email. Puoi cancellarti in qualsiasi momento.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza utente.