Jole Santelli: “Servono aiuti alle imprese, il rischio ‘ndrangheta è alto”

La Presidente della Regione Calabria, Jole Santelli, durante una trasmissione su Rai Radio 1 ha risposto ad una domanda sul rischio che la ‘ndrangheta possa approfittare di questa fase di emergenza sanitaria ed infiltrarsi.

“Il rischio è fortissimo in tutta Italia – ha detto la Santelli – hanno i soldi, hanno la capacità, loro sono veloci, lo Stato è lento, pieno di intralci. Se arriviamo noi prima, evitiamo che arrivino loro. Abbiamo magistrati serissimi sia a Catanzaro sia a Reggio. Noi abbiamo fatto una misura con cui diamo 2mila euro alle attività rimaste chiuse per il lockdown, in conto corrente e con automatismo, quindi veloce, è un modo per far sentire la presenza dello Stato e soprattutto – ha concluso – per dare ossigeno a chi si trova in difficoltà”

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli ultimi articoli di Riparte l’Italia via email. Puoi cancellarti in qualsiasi momento.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza utente.