Analisi, scenari, inchieste, idee per costruire l'Italia del futuro

Erg inaugura in Sicilia un parco eolico, il primo con il repowering | L’iniziativa

È stato inaugurato il parco eolico di Partinico Monreale in provincia di Palermo, il primo e nel portafoglio di Erg a portare a termine l’intervento di repowering di cui il gruppo è pioniere. Del ruolo del repowering come strumento strategico per il conseguimento degli obiettivi di decarbonizzazione e, in particolare, dello stato dell’arte del processo di transizione energetica, si è parlato nel corso del convegno “Repowering ed Energy Transition: Il modello Erg” organizzato il 24 ottobre a Palermo a Villa Igiea, in occasione dell’inaugurazione del parco.

«A fronte dei drammatici effetti del climate change che hanno particolare evidenza proprio nell’area del Mediterraneo, il passaggio a un sistema energetico basato sulle fonti rinnovabili è oggi più che mai imprescindibile. Allo stato attuale, però, in Italia come nel resto dell’Europa la transizione energetica non sta progredendo in linea con i target dei vari Piani nazionali».

«Nel corso del Convegno sulla Transizione energetica, sono stati analizzati i principali ostacoli: tempi e struttura del permitting non adeguati e non in linea con le Direttive Europee; la struttura delle aste da aggiornare perché insufficienti a coprire i costi effettivi delle tecnologie che nell’ultimo biennio hanno subito incrementi significativi a causa della greeninflation, e infine le infrastrutture di rete il cui sviluppo dovrebbe essere maggiormente allineato alla quantità di impianti Fer da installare».

In questo contesto Erg ha confermato il proprio impegno a crescere nelle rinnovabili, sia in Italia che in Europa, a pochi giorni dal perfezionamento della cessione dell’asset termoelettrico che ha segnato la definitiva uscita del Gruppo dalle fonti fossili e il completamento della trasformazione in un operatore rinnovabile puro. Un impegno radicato nella convinzione che il settore privato e in particolare quello dell’energia possa e debba essere protagonista della transizione ecologica collaborando con la pubblica amministrazione al raggiungimento degli obiettivi climatici. Il completamento della costruzione e l’avvio del primo parco eolico oggetto di repowering in Sicilia rappresenta in questo senso un esempio di proficua collaborazione tra pubblico e privato in un territorio che si rivela pilota del processo di decarbonizzazione e in cui il gruppo continuerà a investire.

SCARICA IL PDF DELL'ARTICOLO

[bws_pdfprint display=’pdf’]

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli ultimi articoli di Riparte l’Italia via email. Puoi cancellarti in qualsiasi momento.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza utente.