Analisi, scenari, inchieste, idee per costruire l'Italia del futuro

Alessio Butti, sottosegretario: “Stiamo costruendo un fondo da 800 milioni per le start up innovative”

“Stiamo costituendo un Fondo per l’innovazione, come Dipartimento per la Trasformazione digitale, con Acn e con Cassa Depositi e Prestiti: sarà un fondo per le start-up innovative, che cuberà almeno 800 milioni di euro”. Lo dice il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega all’Innovazione Tecnologica Alessio Butti, a Bruxelles nella sede del Parlamento Europeo.

“Certamente – continua Butti – non siamo all’anno zero: intendiamo lavorare in perfetta sintonia con il Parlamento Europeo, del quale apprezziamo lo sforzo: questo è il primo regolamento al mondo che intende disciplinare l’intelligenza artificiale”. Nella gestione dell’Ia, osserva Butti, “c’è un’eredità interessante per quanto riguarda il Giappone, per cui sicuramente il governo italiano tesaurizzerà anche l’esperienza giapponese”.

“Credo – conclude – che la questione dell’intelligenza artificiale sia ormai un tema mondiale, importantissimo. Ecco perché molti Stati sovrani stanno ragionando attorno all’individuazione di un’autorità, che possa disciplinarla in scala, se non proprio mondiale, certamente internazionale”.

SCARICA IL PDF DELL'ARTICOLO

[bws_pdfprint display=’pdf’]

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli ultimi articoli di Riparte l’Italia via email. Puoi cancellarti in qualsiasi momento.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza utente.